Fitness,  Yoga

Paddle Yoga à Agay

Il format intrapreso dalla nostra cara Delphine, vale a dire lo yoga declinato in versione Stand Up Paddle, sta prendendo sempre più piede e se lo si è provato almeno almeno una volta si capisce facilmente il perché.
Si tratta di un’attività che si svolge all’aperto, di solito in scenari magnifici di mare o di lago (a proposito, durante un recente soggiorno in terra trentina ho scoperto che se ne fa anche sullo splendido e turchese laghetto di Tenno, check out this: Lago di Tenno noleggio/rent), un’attività estremamente allenante e al tempo stesso rilassante come solo le cose che danno serenità sanno esserlo.
Trovarsi a fior d’acqua, fluttuare su una superficie instabile mentre si avverte la propria forza e fermezza è un’esperienza unica. Se poi si realizza in scenari come questo che vi propongo, è facile capire perché se ne può diventare velocemente dipendenti.  

Eccoci dunque ancora una volta (e non sarà l’ultima) a praticare con questa brava istruttrice sul meraviglioso specchio d’acqua della rada di Agay.

image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
image from www.flickr.com

image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
image from www.flickr.com

Il quadro parla da solo.

image from www.flickr.com
image from www.flickr.com

image from www.flickr.com

Torneremo presto, ça va sans dire.

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *