Film

Operazione Valchiria

Un film di Bryan Singer. La storia vera del tentativo di uccisione di Hitler da parte di un gruppo di eroici dissidenti, capitanati da Claus von Stauffenberg (Tom Cruise). La storia narrata ha il ritmo veloce degli aerei delle scene iniziali, dell’automobile che sfreccia solitaria nella Foresta nera, dei dispacci che corrono sul filo del telegrafo e soprattutto del precipitare degli eventi della Storia. E ci si sorprende del fatto che, sebbene sia stata già scritta, essa ci tenga appesi ad un filo fino all’inevitabile scioglimento finale.

Molto interessante la ricostruzione storica, davvero belle le riprese.

 

 

4 commenti

  • marco(a)

    Incredibile ci siano voltuti tanti anni prima che qualcuno riuscisse a raccontare su film questo lato della germania.

    Togliendoci l’erronea impressione che fossero tutti conniventi, anzi il film suggerisce che ci fosse un bel consenso sul fatto di eliminare il dittatore.
    E in pieno fascismo in italia ?  Quale regista ce lo racconterà ?
  • anto

    Forse in Italia i casi di dissidenti sono un po’ più noti… e comunque nel senso comune si ha più l’impressione che in Germania fossero tutti seguaci del Führer, mentre così evidentemente non era: quello del 20 luglio del 1944 è solo l’ulitmo dei 15 tentativi di ucciderlo…. non che la Storia poi ci abbia messo molto a concludere l’opera, ma forse se ci fossero riusciti prima i tedeschi stessi, adesso l’immagine che avrebbe il mondo della Germania di quegli anni sarebbe molto diversa.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *