Garda Lake

Riva dall’alto: il Bastione e la chiesetta di Santa Barbara

Riva del Garda è sovrastata dalla Rocchetta, montagna a picco sul lago che offre la possibilità di numerose escursioni. La più breve è quella che porta al Bastione, costruzione militare veneziana risalente al XVI secolo a supporto della cinta muraria della città. Nata nel primo decennio del ‘500 per difendere soprattutto il versante nord dagli attacchi della nuova artiglieria, poteva ospitare in sicurezza le batterie dei cannoni veneziani.

Fino al 1983 esisteva una seggiovia che saliva dal lago al Bastione. Eccone un’immagine nella riproduzione di una cartolina d’epoca

ed ecco la stessa vista sul panorama rivano: della seggiovia non resta incredibilmente nessuna traccia, nemmeno nella vegetazione

 

Dalla fortezza, recentemente restaurata, si può godere di una splendida vista sul lago e sulla piana del Basso Sarca

Continuando ad arrampicarsi lungo il sentiero piuttosto impervio, dopo circa un’ora si arriva alla chiesetta di Santa Barbara, inaugurata il 4 dicembre del 1927, in occasione dei lavori relativi alle condutture che dal lago di Ledro portano l’acqua alle turbine della centrale idroelettrica di Riva. Costruita su progetto dell’architetto Giancarlo Maroni, nel 1928 è stata presa in consegna dalla Società Alpinisti Tridentini che si è impegnata a farvi celebrare una messa il 4 dicembre di ogni anno, giorno in cui si festeggia la santa patrona dei minatori.

Praticamente appesa sulla parete a picco, dai suoi 610 metri d’altezza offre una vista sull’alto Garda davvero mozzafiato.

2 commenti

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *