Travel

Daytona beach

L’impressione che si ha arrivando a Daytona beach è quella di aver varcato le soglie di un gigantesco luna park. Inevitabile quindi che l’atmosfera sia un po’ kitsch, ma altrettanto inevitabile che tutto sia incredibilmente divertente

Luci, colori, attrazioni: c’è una strana compenetrazione tra ciò che è stato allestito con una finalità ludica e ciò che si vorrebbe serioso e che, forse suo malgrado, assume l’aspetto del gioco.
Ma c’era da aspettarselo, siamo a Daytona, la città delle corse automobilistiche più spettacolari d’America.

daytona beach oceanwalk

Questo slideshow richiede JavaScript.

La spiaggia è il luogo dove si concentrano le maggiori curiosità, prima fra tutte la seggiovia costruita sul lungo molo…. incredibile come qualcuno possa aver avuto un’idea del genere

Questo slideshow richiede JavaScript.

Su questa spiaggia viene voglia di tornare bambini e mettersi a costruire castelli di sabbia

o a giocare con le macchinine
Una parte della lunghissima e amplissima spiaggia è infatti adibita al… traffico delle automobili!

La sabbia, composta anche da particolari conchiglie polverizzate e levigata dall’azione delle potenti maree, rende il fondo talmente compatto da essere carrozzabile. Questa è una delle ragioni che ha fatto di Daytona il tempio delle corse automobilistiche, ma l’argomento merita un discorso a parte. E’ comunque in onore di questa gloriosa tradizione che è tuttora mantenuta questa bizzarra consuetudine.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Alla spiaggia si accede da apposite rampe, marea permettendo, il limite è di 10 miglia al’ora e…. è consigliabile inserire il cambio automatico in L!

Il video che segue rende bene questa buffa esperienza…. da notare la colonna sonora di Radio Disney proveniente in onde medie dalla vicina Orlando: il sottofondo ideale per ricordarsi che il segreto è riuscire a non crescere mai del tutto!

Se vi sembra di aver già visto sufficienti stranezze, preparatevi perché c’è qualcosa di ancora più sorprendente.
Ecco la Drive in Church! Partecipare alla messa è semplicissimo, basta prendere posto con la propria vettura nell’ampio prato, al posto dello schermo c’è il prete sul pulpito e per ascoltare la funzione è sufficiente sintonizzare la propria autoradio sugli 88.5 FM!
Solo una cosa mi sono chiesta… ma per la comunione ci sarà un servizio drive thru?

Questo slideshow richiede JavaScript.

3 commenti

  • marco(a)

    meravigliosa daytona !! l’America al suo meglio: divertente e folle, ma contemporaneamente ben educata e a prezzi bassissimi….incredibile.

  • Apolline

    [c’est top]

    Incredibile ! …

    Ces vacances sont un moment trés précieux … C’est vrai, c’est beau l’Amérique … et ce voyage pour vous deux … c’est un beau cadeau de la vie.

    Vos images et ce partage avec vos amis de vrai et vos amis “virtuels”, c’est vraiment beau aussi.

    Je vous embrasse.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *