• Books,  Novel

    Le città e la memoria

    (…) A questo punto Kublai Kan l’interrompeva o immaginava d’interromperlo, o Marco Polo immaginava di essere interrotto, con una domanda come: “Avanzi col capo voltato sempre all’indietro?” oppure: “Ciò che vedi è sempre alle tue spalle?” o meglio: “il tuo…

  • Novel,  Uncategorized

    marco polo

    C’era una volta un giovane veneziano che, ancora diciassettenne, partì nel 1271 alla volta della cina; là divenne l’uomo di fiducia dell’ imperatore, il gran khan, e viaggiò in suo nome attraverso l’asia raccogliendone le storie e le leggende Attraversa…