Sea & beaches,  Travel

Cascais

Cascais, a 40 minuti di treno da Lisbona è una stazione turistica molto gradevole, con il suo centro colorato e ordinato e le belle spiagge che si susseguono in conche riparate.
Questo villaggio di pescatori si trasformò in meta turistica per la nobiltà nel XIX secolo, quando il re Ferdinando II ne fece la sua residenza estiva.

image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
Vicino al porto turistico sorge la Fortaleza da Cidadela, la fortezza del XVI secolo, oggi trasformata in un esclusivo hotel di lusso.

image from www.flickr.com
image from www.flickr.com

image from www.flickr.com
Le strade e le piazzette vicino al porto abbondano di locali e negozi turistici, ma basta addentrarsi un po’ nelle stradine silenziose, per respirare un’atmosfera diversa, trovare un mercato dell’antiquariato o imbattersi in vecchie drogherie e vecchi mestieri.

image from www.flickr.com
image from www.flickr.com

image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
image from www.flickr.com

image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
Le spiagge sono il fiore all’occhiello di questa località, a partire da quelle cittadine più piccole, come la Praia de Ribeira che si affaccia sul porto di pescatori e la Praia da Rainha così chiamata in quanto un tempo spiaggia privata della regina Dona Amelia, 

image from www.flickr.com

image from www.flickr.com
image from www.flickr.com

per arrivare a quelle che si estendono verso Estoril: Praia Conceiçao, praia de la Duquesa, praia do Tamariz, praia da Poça, per citare le più famose. 

image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
La passeggiata da Cascais a Estoril permette di ammirare anche numerosi begli edifici del 19° secolo ed è davvero piacevole farla verso sera con la luce che scende ad ovest a tingere tutto di sfumature dorate.


image from www.flickr.com

image from www.flickr.com

image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
image from www.flickr.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *