Travel

Village de Noël de Monaco

È stato inaugurato sabato il Villaggio di Natale di Monaco. E con lui la pista di pattinaggio sulla piscina, la ruota panoramica e tutte le luci di Monte-Carlo antistanti il Casinò.
Lo spazio è ancora ridotto sul quais Albert 1er a causa dei lavori che ormai sembrano non finire più, ma come sempre le decorazioni natalizie e il mercatino di Natale di Monaco non deludono mai!

image from www.flickr.com
Il tema quest’anno è “Les Douceurs de Noël ” e infatti le decorazioni sugli chalet, come quelle semoventi che abbelliscono il villaggio rappresentano dolci e dolcetti di tutti i tipi: pasticcini, torte giganti, caramelle color pastello, zuccherosità varie, omini di pan pepato, biscotti e delizie pannose alla frutta fanno bella mostra di sé su grandi costruzioni semoventi su cui spesso troneggia un Babbo Natale soddisfatto, accompagnato da animali provenienti come lui dalle regioni polari.

image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
image from www.flickr.com

image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
Ma siccome non di sole prelibatezze artificiali, buone per gli occhi, vive l’uomo, ecco che tra i vari chalet di prodotti artigianali e per la decorazione, spuntano quelli dedicati alla ristorazione.

Il mercato di Natale di Monaco è celebre per avere una zona dedicata al ristoro davvero variegata e di qualità: si passa dalle ostriche e champagne alle specialità savoiarde, ungheresi e quest’anno anche cinesi.
Grigliate davvero appetitose si alternano a piatti tipici cucinati sul posto, oltre ovviamente alle più classiche crêpes, gauffres, socca e castagne.

image from www.flickr.com
image from www.flickr.com

image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
Vin chaud e birra di Natale non possono mancare!

image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
Come al solito gli chalet propongono tante idee regalo, prodotti gastronomici e per la decorazione

image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
La ruota è tornata nella parte sud del villaggio, proprio sotto al Rocher per regalare una vista panoramica sul porto e le luci della città.

image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
Gli spettacoli e le animazioni gratuite per grandi e bambini sono numerose, da non perdere lo spettacolo di pattinaggio su ghiaccio di domenica 18 dicembre alle 17.30, quando la compagnia “Le Patin libre” presenterà lo spettacolo “Confidences”.

image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
Il Villaggio di Natale resterà aperto fino al 2 gennaio 2017 dalle 11 alle 21 (venerdì sabato fino alle 22, tranne il 24) con apertura straordinaria il 31 fino alle 2, mentre la pista di pattinaggio resterà aperta fino al 26 febbraio.

image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
Misure di sicurezza sono approntate ai numerosi ingressi al villaggio.
Niente serata dj né fuochi d’artificio, invece, per il capodanno monegasco 2017.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *