Uncategorized

3. Un (decimo) anniversario al mese – 11 Marzo 2007

Un computer. Non era mio.
E una mail. Neanche quella lo era.

Una parola: grazie. In quel periodo continuavo a ripeterla.
Recentemente ho sentito dire che pronunciare queste due semplici sillabe innescherebbe dei meccanismi psicologici che guarirebbero dal malessere della depressione.

IMG_1924
Forse è vero.

“Per ogni grazie non detto, cade a terra un petalo di rosa”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *