Travel

Trogir o la Piccola Venezia

Trogir (Traù in italiano) è una cittadina a una ventina di chilometri a nord di Spalato, il cui centro storico si trova su un’isola collegata, da un lato all’isola di Čiovo e dall’altro alla terraferma, attraverso due ponti. Dal 1997 fa parte del patrimonio mondiale dell’UNESCO ed è considerata una delle città veneziane più belle e meglio conservate della Dalmazia.

image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
Trogir non è mai stata colpita nei conflitti accaduti durante la sua storia lunga 2500 anni e le sue mura sono perfettamente conservate, come le due porte lato terra e mare. La pianta delle sue stradine ortogonali risale al periodo ellenistico e su di esse si affacciano chiese romaniche e palazzi in stile rinascimentale e barocco. 

image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
Il suo centro storico, con i numerosi edifici medievali di origine veneziana, risale quasi interamente al XIII secolo ed ha il suo culmine nella Cattedrale romanica di San Lorenzo. Il portale scolpito da Radovan è del 1240 ed è l’opera più rappresentativa dello stile romanico-gotico croato mentre il campanile, dalla cui cima dopo una salita a piedi vertiginosa si può godere di una splendida vista, è un misto di gotico e manierismo.

image from www.flickr.com

image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
Altri monumenti notevoli sono la Loggia pubblica, il castello del Camerlengo, il Maschio di San Marco, la torre dell’Orologio, palazzo Cippico, la chiesa di San Domenico, la chiesa di San Nicola con annesso il monastero delle benedettine, la porta di Terraferma, la porta Marina e, a fianco, la loggia della Pescheria del 1527.

image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
image from www.flickr.com

La regione di Trogir è caratterizzata da una vegetazione abbondante, con spiagge di sassi che si affacciano su acque cristalline, come quelle di Okrug, dalla parte dell’isola di Čiovo e quella di Medena, sulla terraferma.

image from www.flickr.com

image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
image from www.flickr.com

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *