Uncategorized

Dimensioni

Forse hanno esagerato?
forse ho esagerato io!

E comunque ho scoperto che le dimensioni sono davvero relative! e non mi riferisco a quelle delle ciliegie, il cui capitolo dichiaro definitivamente chiuso (almeno fino all’anno prossimo). Non mi riferisco nemmeno a nulla di sconcio… malpensanti che non siete altro!!!

Il fatto è che nel nostro universo tridimensionale tutto può essere misurato, tutto ha un’altezza, uno spessore, una profondità fisiche, che se hanno un valore assoluto matematico, diventano molto relativi se commisurati con la nostra percezione… così ci può essere chi non si definisce alto parlando come kiki dal suo metro e ottanta di altezza e chi, come la sottoscritta, si crede un watusso anche se le possono mangiare tutti sulla testa… ma tant’è
io credo comunque di aver fatto di necessità virtù dovendo camminare sempre a testa alta per guardare negli occhi il mondo: che spettacoli si vedono guardando il cielo!

Ma quante altre dimensioni ci sono al di là di queste misere tre in cui siamo ingabbiati con il corpo?
Quanti altri universi ci sono che non si possono misurare? quello in cui si intrecciano parole e musica, che apre dei varchi insondabili nella nostra anima, come quello che mi ha regalato ieri mi; quello del sentimento che fa sbocciare fiori sulle labbra, come quello coltivato da stesania; quello del desiderio di condividere che anima voi tutti e che ci unisce attraverso tanti varchi che sono per definizione incommensurabili, prescindendo dalle distanze fisiche che ci separano.

Intanto io misuro il tempo.

 

 

2 commenti

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *