Spectacles

oriente occidente

In questi giorni, per la precisione dal 30 agosto al 9 settembre, ha luogo a Rovereto, in provincia di Trento, il festival di danza contemporanea oriente occidente.
Si tratta di una rassegna giunta alla XXVII edizione, che propone le esibizioni, molto spesso in prima nazionale, di prestigiose compagnie di danza rappresentative di culture e tradizioni diverse.
Si tratta di danza non sempre di facile lettura, ma che in alcuni casi, come quello che vi propongo qui di seguito, sa trasmettere davvero il battito del cuore e lo spirito che anima il popolo di cui è espressione.

Anche quest’anno il programma è vario, vertendo su itinerari europei, sudamericani e soprattutto africani.
Qui di seguito un estratto dell’esibizione della compagnia di Georges Momboye nel balletto Boyakodah, cui ho assistito l’anno scorso a Trento, nell’ambito della medesima rassegna.
Per chi ama il linguaggio del corpo in musica e le sonorità africane, uno spettacolo davvero emozionante.

5 commenti

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *