Food and Drink

il “pedavena” a trento

Se vi capitasse di trascorrere una giornata a trento, oltre che visitare il bel centro storico

in cui spiccano per bellezza  piazza duomo, le strade antiche cui fanno da cornice gli splendidi palazzi affrescati e il castello del buonconsiglio con il ciclo di affreschi medievali dei mesi, vi consiglio di fare tappa alla birreria pedavena:
si tratta di un locale molto caratteristico, la cui origine si perde nella notte dei tempi.


da sempre punto di riferimento per trentini e turisti, sembra le sue origini risalgano addirittura all’800, quando la sua funzione era quella di stazione di posta per i cavalli e locanda per i viandanti. In tempi più recenti deve la sua fama per essere stata una rinomata “hostaria”, una delle più antiche fra le ultime rimaste in città e soprattutto per essere un birrificio artigianale, in cui viene prodotta, a quanto sembra, una bevanda spumeggiante giudicata assai positivamente dagli “intenditori” presenti.

io, che sono più portata verso le cibarie, mi sono sollazzata con una cena a base di goulash e polenta, chiusa dalla dolcezza di un tartufo affogato

Attualmente il locale, che è stato ristrutturato qualche anno fa, ha una capienza davvero notevole; nonostante l’affollamento le tre sale dotate di rivestimenti fonoassorbenti risultano accoglienti, l’allestimento più che gradevole e il servizio efficiente.

 

12 commenti

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *