Music,  Party & fun,  Radio,  Spectacles

notte bianca a como – lo spettacolo: gli anni ’80!

Eccoli!

Gli Inaffidabili, sono loro i mattatori della notte bianca, pronti a dare vita all’imminente spettacolo dedicato agli anni ’80 che avrà luogo in piazza Cavour
Lo spettacolo comincia con l’esibizione dei Rockets! ce li aspettavamo assai più glabri, ma a quanto pare i capelli sono cresciuti, lo strato argenteo però risulta essere indelebile!

segue la performance di Dan Harrow

mentre tra un’esibizione e l’altra i nostri continuano a fare faville

arrivano anche i Righeira e a loro chi glielo dice che l’estate non è ancora cominciata?

concludono il concerto i Gibson Brothers, con i loro brani trascinanti e un’energia davvero unica

ma la vera rivelazione della serata è stata la Number one band! Strepitosa la cantante Stefania, anche nel repertorio anni 80, che non sarebbe proprio il suo preferito…

e, dulcis in fundo, the number one: dj Ste.
Stiamo ancora cercando di capire quale carburante gli abbia permesso di scatenarsi sul palco come una vera macchina da guerra

alle 1 e 30 circa parte il conto alla rovescia, scandito dalla voce del grande capo -che controllava proprio tutto- e inizia lo spettacolo pirotecnico

La notte è ancora lunga,  arrivati a casa, verso le 3 e 30, sentivamo ancora le voci di Miky Boselli e di Dj Ste che risuonavano in lontananza!

 

 

21 commenti

  • ilaria

    Lo sapevo… Grazie al tuo reportage è stato come essere lì!!! Deve essere stata una serata magnifica, peccato davvero non esserci stati!

    Per quanto riguarda il ritrovo dei voxers… per fortuna ci si rifarà a luglio :-)))

    Speriamo che presto organizzino anche in zona un evento di questo tipo, con i numeri uno ovviamente!

  • loredana

    …forse non ti sei accorta (effetto mohito anche a te!?!?) me ne sono andata appena ha finito dan arrow….e a quanto pare mi sono persa il meglio dopo!!!!!!!

  • Gretola

    Waaaa… nuovo arrivo su vox… ecchimeeeeeeeeeee! Chi mi si piglia? L’Anto!!

    Bhe… io nn ascolto NumberOne, ma dalle foto pare proprio una bella festa! E che bei fuochi d’artificio lassù nel cielo!! Bello bello! Si si

    Gracias por l’add, te aggiungo pure io (si, sono “poligollottola”)

    Gretola

    PS. quando ho fame sparo cose senza senso.. ti farò pentire di avermi aggiunto bhuahahah!!

     

     

     

     

     

    Scherzavo… *__*

  • Pierre

    Coucou Anto : je passais par ici et j’ai vu de la lumière..celle de cette belle fête..
    Bravo pour ton reportage, comme je l’évoquais hier, j’ai vraiment la sensation d’y être plongé..ne manque qu’un peu de musique ;))
    Plein de bisous  et à bientôt 🙂

  • anto

    bè, già il fatto che sei gardesana (anche se sudica) è un punto a tuo favore!!! io sono della sponda trentina, ma attualmente posizionata sull’altro lago… quello con l’acqua quasi nera che non ha nulla a che vedere con la nostra… (e sì che io ho mangiato, nè????? ? ^__^)

    ps. …e perché mai non dovresti ascoltare la numberone, visto che da te si prende???? O__O ????

  • anto

    de la musique? mais ici il n’y a que de la musique!!!! …ne l’entends-tu pas???? ;))) à bientôt Pierre! je vais bientôt t’écrire! :)))
    bisous!

  • Ptit ♥ !!

    Merci de ta visite anto !!”superbe reportage !!!je ne comprends pas tout mais le ♥ y est !!! belle journée @ bientôt de te lire !!♥!!

  • Ptit ♥ !!

    ♫♫♪♫ ♪ ♪ ♫ ♫ ♪♫……..et la !!! tu l’entends la musique !!!celle du ♥!!!! LOL !!”plein de bisous Pierre !!♥¨!!

  • Pierre

    Coucou Pt’it coeur  j’ai eu un peu de retard 😉

    merci pour cette jolie expression : “la musique du coeur” : tellement vrai en ce qui me concerne ; j’y met mes joies j’y met mes peines.. comme dirait très justement J.H

    Bisous p’tit coeur et encore MERCI

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *