Travel

Barcellona, parte terza: La Rambla

Laddove un tempo scorreva un torrentello (in arabo al-raml significa corrente) oggi si assiste al fluire di un fiume di gente: l’ampia strada che unisce placa de Catalunya a Port vell è un corso ininterrotto di genti e di attività

palcoscenico a cielo aperto e salotto cittadino

luogo di scambi, contatti e commerci di varia natura

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

 

9 commenti

  • Giuly

    Bella Barcellona…anche se l’ho vista un po’ frettolosamente all’ultima gita delle superiori 🙂 ma con le tue foto e i tuoi racconti ho rispolverato cose viste e non…grazie Anto 🙂 sempre meravigliosi i tuoi “foto-racconti”…è come guardare un libro di favole illustrate!

  • anto

    ciao Giulyyyyy!!! bentornata! …grazie stella!!! bella l’immagine delle favole! sì, mi ci vedo proprio nei panni del cantastorie!!! 😀

  • Giuly

    Ciaoooo :)) grazie grazie…dopo farò canterò qualche storia anche io… 😛
    prima è meglio che ceno, dopo tutta quella fila in autostrada :-S (neanche tanta dai…pensavo peggio!)

  • rita

    …caspiterina se l’avete girata per avervi passato solo mezza giornata?? O__O …anche se non tra le mie preferite, trovo Barcellona molto bella! …grazie di avermi/ci reso partecipe della vostra fugace capatina…rivedere le foto è stato come tornarci!!!! 

  • anto

    a dire la verità siamo arrivati in tarda mattinata e ci siamo rimasti fino a tarda sera, però in effetti abbiamo scavallato per bene!!! :))) 

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *