Cats & pets

Sorpresa!

E’ quella che mi ha fatto la Mitzi questa sera!
Ci ha messo 15 giorni! 15 giorni in cui si è strenuamente rifiutata di entrare in casa, barricata sul balcone al freddo e al gelo, rifiutando qualsiasi cenno di avvicinamento e arrivando ad accettare il cibo solo negli ultimi giorni. Forse ha avuto la meglio l’istinto di sopravvivenza, a un certo punto ho davvero temuto che non ce la potesse fare a superare il tempo rigido delle ultime settimane.
O forse ha semplicemente capito che non doveva avere paura, non di me.

L’ha fatto senza che me ne accorgessi. Chissà quando è entrata di soppiatto dalla porta che rimaneva sempre socchiusa nella speranza che si decidesse ad entrare. In ogni caso così l’ho trovata, quando ad un certo punto sono entrata a riporre i panni che stavo stirando:

E lì è rimasta, stranamente fiduciosa, quando più stupita di lei mi sono avvicinata sorridendole come una stupida
Mentre camminavo avanti e indietro si è fatta pacifica la toilette, miagolando appena solo quando mi sono seduta accanto a lei parlandole dolcemente.
Resta pure lì tranquilla Mitzi, qui con noi al calduccio, piano piano imparerai che noi non ti faremo mai del male

 

 

21 commenti

  • mitzi

    ok, ok.. se proprio insisti mi sforzerò di rimanere ancora un po’ su questo -come lo chiamate voi- letto…. basta non proviate ad avvicinare le mani…. non so mica ancora tanto bene cosa volete farmi, voi…… mmmmaaaao…..

  • Lara

    Spettacolare, sembra anche a suo agio, Anto come sempre hai conquistato anche la mitzi, ora mi sorge una strana domanda se lei è ancora sul lettone sta notte voi dove dormite? Perchè dubito fortemente che riusciate a spostarla da lì senza farvi male!!!!! 

  • anto

    non c’è pericolo…. se ci avviciniamo troppo quella fugge sotto il letto….. mi sono chiesta anch’io dove dormirà… comunque ha la sua cuccia in cucina, se non si fida a stare in camera immagino che si infilerà lì dentro!!!! :))) 

  • anto

    mah… sicuramente al freddo non stava mica tanto bene…. 😉
    comunque ha ancora molta paura, soprattuto del marco…. merito senz’altro del consiglio di quel volpone di veterinario!!!! 🙁

  • anto

    sì, sì… è vero che lo sembra!… bisogna proprio trattenersi dall’istinto naturale di accarezzarla… ora è lì che dorme sulla sedia e se la chiamo il suo sguardo decisamente non è affettuoso…
    però stanotte ad un certo pnto è zompata persino sul letto… chissà che aveva in mente!  

  • Apolline

    [c’est top]

    Je crois que ta Mitzi fait semblant d’être indépendante, mais en fait tu as dû beaucoup lui manquer pendant tes vacances en Egypte … elle te boude !… et venant ensuite dormir comme un loir sur ton lit … elle se prélasse dans le bonheur des retrouvailles.

    Mon “Chopin” adore dormir dans l’odeur de mes vêtements qui le rassure mais il se met aussi à l’abri de l’agitation et aussi il aime bien jouer à se cacher !…

    Il a horreur que je m’en aille  ! … Il reconnait le bruit de ma voiture … et je le vois miauler de bonheur de mon retour, derrière la porte fenêtre avant que je ne me sois garée ! …

    Je suis sûre que les chats sont trés sensibles au départ de leurs maîtres et peuvent effectivement rester quinze jours sans manger ! …

    Amitiés

  • anto

    ehehe… ton Chopin connaît bien le métier du Chat!!!!! :))))

    MItzi vient de perdre sa “maman” (en fait la mère de marco) et elle doit s’habituer à vivre avec nous…. j’espère qu’elle puisse s’attacher à nous! Elle doit beaucoup souffrir pour cette perte…

    bisous Apolline! tu me donnes toujours de la bonne humeur quand tu passes me voir!!!! :))))

  • anto

    sì sì… probabile….. anche perché non le sarà sembrato vero di essere finalmente al caldo e su un morbido piumone….. mi sa che fuori sul balcone non ci va proprio più!!!! 

  • Apolline

    Oh, je suis désolée pour vous tous. Je comprends sa terrible tristesse … et le fait que vous soyez partis a dû être encore plus pénible pour elle.

    Peut-être que ce serait pour votre Mitzi que vous lui donniez quelque chose de son ancienne maison … un tapis, un fauteuil … un coussin qui ait l’odeur de son ancienne maison et de sa “Maman” … Les chats ont une mémoire incroyable … ce n’est pas pour rien que les Egyptiens les avaient divinisés …

    Je vous embrasse fort.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *