Travel

Ile de Lérins: l’Ile de Sainte-Marguerite

Di fronte a Cannes si trovano le isole di Lérins, un arcipelago composto dall’isola di Sainte-Marguerite, l’sola di Saint-Honorat e dai due isolotti della Tradelière e di Saint-Ferréol, entrambi disabitati.

Le rive dell’isola di Sainte-Marguerite sono a poco più di chilometro dalla costa. Lunga circa tre chilometri e larga 900 metri risalta per la sua grandezza e per la diversità del suo biotopo. Specie rare del Mediterraneo e uccelli migratori abitano le sue coste ed è interamente ricoperta da una foresta protetta percorsa da sentieri botanici inondati dal profumo di eucalipto e pino.
L’atmosfera mentre si cammina attraverso questi sentieri deserti accompagnati solo dal suono delle cicale è quasi surreale.

Sull’isola sorge il Fort Royal: costruito da Richelieu e rinforzato da Vauban esso è servito da prigione di stato.
Nel 1687 una delle sue celle riceve la “Maschera di Ferro”, prigioniero morto nel 1703 alla Bastiglia e sull’identità del quale aleggia ancora il più totale mistero.
Nel forte si può visitare anche il Musée de la Mer, con molte collezioni di reperti archeologici recuperati da relitti di navi romane e saracene.

Spazio di puro relax l’isola offre specchi di acqua cristallina chiusi tra calette rocciose inondate dal profumo della vegetazione e del mare.

23 commenti

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *