Travel

Saint-Raphaël

Situata nel dipartimento del Var, nel cuore del massiccio dell’Esterel, la città vecchia sorge attorno alla chiesa fortificata consacrata all’arcangelo Raffaele, oggi Saint-Pierre des Templiers.

Una fresco viale alberato costeggia il vecchio porto, oggi in festa per le celebrazioni della Saint-Pierre, patrono dei pescatori, festa che ha luogo la prima domenica di agosto.

Sull’altro lato del porto sono stati costruiti, sospesi su una terrazza panoramica, i giardini Napoléon (che qui sbarcò trionfalmente nel 1799, di ritorno dalla campagna di Egitto), sede di mostre e concerti, e punto di vista privilegiato su tutta la baia.

La basilica di Notre-Dame-de-la-Victoire, costruita nel 1887 in stile neobizantino per commemorare la vittoria di Lepanto del 1571 è l’ultima chiesa di Francia ad essere stata elevata al rango di basilica (2004).

Il comune forma un unico agglomerato con quello di Fréjus e si compone di numerosi centri balneari che si snodano verso Cannes lungo la Corniche dell’Estérel, o Corniche d’or, la cui bellezza merita un discorso a parte.

Un commento

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *