Ville de Nice

Fort du Mont Alban

Fortificazione militare costruita sulla collina omonima a est di Nizza tra il 1557 e il 1560, è uno dei rari esempi di questo periodo ancora in buono stato di conservazione. 
La pianta a stella risponde alle nuove tecniche dell’artiglieria del XVI secolo, copre una superficie di 40 metri per 46 e poteva accogliere una guarnigione di una cinquantina di soldati.
Il nome deriva probabilmente dalla roccia calcarea bianca della collina su cui sorge.

Grazie alla sua posizione strategica venne utilizzato durante i secoli in numerosi conflitti, fino alla seconda guerra mondiale.


image from farm9.staticflickr.com

image from farm9.staticflickr.com


image from farm9.staticflickr.com

image from farm9.staticflickr.com


image from farm9.staticflickr.com
image from farm9.staticflickr.com
Nel 1958 vengono installate sul sito le prime antenne televisive e nel 1974 la postazione viene ingrandita. Dal 2006 infine vi sorgono anche quelle del digitale terrestre.


image from farm9.staticflickr.com
La zona attorno al forte è allestita con panchine e tavoli in larice e numerosi sentieri permettono di fare piacevoli passeggiate.

Ma è soprattutto la vista che si ha da lassù il punto di forza del luogo. Dai suoi 220 metri di altitudine si possono ammirare ad est la rada di Villefranche e Cap Ferrat e oltre, fino alla costa ligure; verso ovest la vista spazia sulla Baie des Anges fino ai rilievi dell’Estérel.


image from farm9.staticflickr.com
image from farm9.staticflickr.com
image from farm9.staticflickr.com
image from farm9.staticflickr.com

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *