Friends,  Party & fun

Blog Party n. 10 a Filago Marne

Ebbene sì siamo arrivati al traguardo dei 10 anni! O meglio, gli anni trascorsi sarebbero 9, ma corrispondono a 10 appuntamenti consecutivi a partire da quel luglio 2007 in cui un avvenimento non troppo felice (la chiusura di Play Radio) è stata l’occasione perché il nostro gruppo di frequentatori di Off Air, il blog di Luca Viscardi, si decidesse finalmente a trasformare in amicizia concreta quello che fino ad allora era rimasto uno scambio virtuale.

Ne sono cambiate di cose da allora: coppie che si sono create e altre che si sono dissolte, bambini che sono nati e cresciuti, traslochi, partenze, arrivi, addii e “arrivederci chissà”, qualche bisticcio e qualche new entry, ma ogni volta che ci si ritrova la voglia di fare festa, di ridere, di raccontarsi è la stessa di quando il primo commento del giorno su Off Air di tanti anni fa era il pretesto per iniziare la giornata col sorriso.
Già, perché, come ha già avuto modo di ricordare Luca, siamo stati un po’ un facebook ante litteram, che niente ha potuto poi disgregare, né la fine della piattaforma di blogging che ci ospitava, né l’arrivo di nuovi social network potenzialmente più dispersivi.

Eccoci qua dunque, a raccontare la decima volta di noi!

image from www.flickr.com
Appuntamento all’Agriturismo Baccia a Filago Marne, nei pressi di Bergamo.
Cristiana ha pensato bene di addobbare l’ambiente per le nostre “nozze di stagno”: palloncini e confetti gialli per l’occasione!

image from www.flickr.com
image from www.flickr.com

image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
I sorrisi stampati sono ovviamente anche i nostri:

image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
image from www.flickr.com

image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
image from www.flickr.com

image from www.flickr.com

image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
Il pranzo fila via liscio, gli argomenti sono molteplici, ma le passioni vere non cambiano con gli anni…

image from www.flickr.com
e si trasmettono di generazione in generazione

image from www.flickr.com
ma si sa che il clou della giornata arriverà alla fine del pranzo, con i dolci di Fabio e Cristiana, 

image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
ma soprattutto con lo scambio dei pacchi (mai termine fu più azeccato) del Riciclone! 

image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
image from www.flickr.com

image from www.flickr.com
L’assenza della Ste ha tolto, come dire, un po’ di pepe all’atteso momento, ma quest’anno si è concessa la deroga di riciclare il riciclato degli altri anni, con il risultato che i celebri “troll” norvegesi hanno di nuovo cambiato casa.
Uno è addirittura capitato in Costa Azzurra, ma non so, secondo me non è abituato al clima e facile che decida autonomamente di scappare di casa, vedremo.

Sempre esilarante questo momento, se devo fare un podio io metto al primo posto le meraviglie  toccate a Paolo: 

image from www.flickr.co m

Anche se il catafalco portato da Luca (no, ma simpatici gli omaggi degli ascoltatori della radio, eh? ma proprio!) aveva il suo perché… nel senso di “ma perché???”

image from www.flickr.com
I regalini per Andrea sono stati apprezzati e tutti se ne sono tornati a casa con un “dolce ricordo” (grazie Cris!)

image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
image from www.flickr.com

image from www.flickr.com

Grazie ancora amici, abbiamo raggiunto un bel traguardo, ma è solo il primo, lo so! 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *