Friends

Capodanno 2017 – Patinoire de Monaco

A Capodanno bisogna assolutamente fare qualcosa che piace tanto perché si sa che tradizione e scaramanzia vogliano che poi quella cosa lì la si farà per tutto l’anno. Quindi, senza entrare in dettagli troppo intimi, un po’ di cose mi son data da fare perché accadessero nella prima giornata di gennaio di questo 2017 che è appena cominciato.

Si va a pattinare! Dopo aver rinunciato a questa opzione per la sera del réveillon è stato quasi automatico sceglierla per il giorno dopo, quando sapevamo che avremmo potuto pattinare sotto un bel sole tiepido e sopra un bel ghiaccio poco rovinato. E magari anche senza troppa gente, come in effetti è stato.

Ma chi si poteva aspettare (risposta: noi, certo, sono sette anni che abitiamo qui, ma vabbè, evidentemente è dura farsi entrare nel cranio certe cose) che uscendo di casa verso mezzogiorno avremmo trovato una temperatura di circa 17 gradi al sole? 
Passare sopra la rada di Villefranche è stato fatale: dietro front obbligatorio e sosta alla Plage des Marinières per un mini bagno di sole (peccato non aver avuto con sé il costume, anche l’acqua, ho saputo poi, era relativamente calda).

image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
Ma a Monaco c’era la patinoire (e anche Matteo) che ci aspettava, quindi lì ci dirigiamo per andare a scivolare sul ghiaccio tutti contenti. La temperatura era tale che in certi punti sembra che il ghiaccio si stia sciogliendo, in realtà la superficie era bellissima ed è stata davvero una pattinata piacevole.


image from www.flickr.com

image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
A completare la serie di cose belle la compagnia di un amico, che si sa non può portare che bene ed è di buon auspicio per tutti gli affetti a venire!

image from www.flickr.com
Ed infatti già il giorno dopo ne sono capitati altri due direttamente dall’Italia, cosa si può volere di più dalla vita?

image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
Una passeggiata, uno spiedino al Villaggio di Natale un aperitivo assieme e tante chiacchiere, sono semplici le cose che rendono felici.
Che il 2017 ce ne porti tante così, che ce n’è davvero bisogno!

image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
image from www.flickr.com
image from www.flickr.com

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *