vox

E l’arredamento?

Ancora un pochino spoglia la casetta… è ora di arredarla, sistemare qualche suppellettile, appendere qualche quadro che me la faccia sentire un pò più mia.
I libri, soprattutto i libri: devo tirarli fuori dagli scatoloni, non stanno bene sdraiati; devono essere belli vivi, in piedi, sull’attenti, non mi piacciono le lettere che se ne giacciono inerti.

Ah accendiamo la radio, quella è fondamentale, eh…
Adesso sì! Meglio, già molto meglio

E poi le piante, qualche fiore… e apriamo queste finestre a far entrare un pò di aria e luce!!!! Non sentite anche voi questo buon profumo di primavera? E il sole non è davvero abbagliante in questa splendida giornata? Oh, accidenti… ma è proprio MERAVIGLIOSA la vista da qui!!!

Vediamo se ce la si può fare; è sempre un pò spaesante traslocare, ma è anche emozionante aprire gli occhi su orizzonti nuovi, e questo è proprio inaspettato per me! Oddio, non proprio del tutto: è come se avessi ritrovato un pezzettino del mio cuore qui, riconosciuto una fetta di universo di cui non ricordavo l’esistenza.

Ah! ovviamente siete tutti invitati: la mia porta è aperta a chiunque voglia essere mio ospite… citofonare anto, poi secondo piano e prima porta a destra!!!

Dimenticavo: ho una splendida terrazza dove me ne sto già sparapanzata a prendere il sole, con questa vista: volendo un tuffo ce lo si può fare… Chi vuole raggiungermi?

 

5 commenti

  • mau

    … certo che non è paragonabile ai 40 mq dove vivo io :))))) … ma una ‘tana’ mica può essere ariosa e con piscina 😉 … mi sa che se offri anche il caffè si radunerà ben presto una piccola folla …

  • anto

    Non solo caffé, ma anche pasticcini e dolcetti… sono un’ottima cuoca! esci dalla tana, dai… che il letargo è finito da un pezzo, o da quelle parti gli orsi non amano la primavera???

  • anto

    anche per te anna, caffè, tè e cappuccino… se poi tiriamo tardi ci si può anche fermare per l’aperitivo e la cena!!! Un bel party per il nuovo vox-blog… ma… manca proprio la festeggiata… caspita chi avvisa paola?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *