Uncategorized

Nuvole

Le prime sono quelle grigiastre che escono dalla brace di una sigaretta.

Oggi giornata senza fumo.
Proprio quest’anno ho compiuto anch’io il mio decimo anniversario dell’addio alla sigaretta.
Non mi sento affatto di ghettizzare chi fuma e non mi dà eccessivamente fastidio l’altrui fumo. Forse proprio perché una delle poche certezze che ho è che non riprenderò mai più quest’abitudine, dato che la qualità della mia vita è migliorata troppo dopo averla cessata.
Tutto ha ripreso una tinta più autentica: nuances di colori, sfumature di sapori e profumi, prima offuscati dalle nebbie, hanno riacquistato brillantezza, una volta ripuliti dalla patina che offuscava anche il mio cervello.
Non colpevolizzo coloro che soffrono di dipendenza da nicotina, so in prima persona quanto sia difficile liberarsene, ma mi sento di dare loro un consiglio spassionato: vi assicuro che smettere di fumare vi restituisce la metà dei sensi che vi perdete nelle spire di fumo che accecano i vostri occhi!!!!

Altre nuvole: quelle che mi ha regalato ieri Paola!!! Grazie dello splendido affresco!
Le ho appese in camera, così posso saltellarci sopra quando mi viene voglia di volare con la fantasia

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *