Cats & pets

Evoluzioni della Mitzi

No no, non è improvvisamente diventata un’acrobata, anche perché, tranne quando al mattino si agita se trova chiusi gli accesi ai suoi nascondigli, in realtà è una gatta molto statica e di fatto si stanca tantissimo solo a trascinarsi da uno all’altro dei suoi posticini preferiti.
Uno dei primi è stato questo:

la sedia del soggiorno, un posto sufficientemente morbido, ma anche riparato dalla tettoia provvidenziale formata dal tavolo.
Il preferito forse è tuttora questo:

Il ripostiglio. Questa è la cuccia che si è creata tra i tappeti del bagno nell’ultimo ripiano, in fondo al buio!

Questo invece è il più buffo. Ecco dove l’abbiamo trovata, rientrando a casa uno dei primi giorni che si era decisa a vivere con noi:

Eccellente mimetismo, concorderete.
In realtà probabilmente prima che entrassimo si trovava qui:

Il cuscino di cammello attaccato al termosifone, ormai è suo!

Ma capirete che dopo tutti questi spostamenti ora è stanchissima e ha deciso di riposarsi qui, sul puff:

E nel sonno si è accorta che in fondo le carezze non sono poi tanto male

Eh sì! Stasera la Mitzi per la prima volta si è lasciata accarezzare.

 

10 commenti

  • Apolline

    PGI+W2PDosKAwpllc3QgdG9wXTwvYj4gPHA+TGUgTWl0emkgYSB0cm91dsOpIHRvdXRlcyBsZXMgYm9ubmVzIHBsYWNlcyBwb3VyIGNoYXQgZGUgbGEgbWFpc29uIC4uLiBwb3VyIGRvcm1pciBjb21tZSB0b3VzIHNlcyBjb25nw6luw6hyZXMgYXUgbW9pbnMgMjIgaGV1cmVzIHBhciBqb3VyICEgLi4uIEVsbGUgdm91cyBhIGFkb3B0w6lzICEuLi4gUG91ciByZXNzZXJyZXIgdm9zIGxpZW5zIHBlbnNlIMOgIDxhIGJyb3NzZS1lbi1zb2llcy1uYXR1cmVsbGVzLTE4NS1jbS1wb3VyLWNoYXRfczIyMTIuaHRtbD9vc2NzaWQ9IjBiMjAxNDY3MmU4MTAzZGZjMzRhNjcwZGU2YTQ1YzIzJiMzOTspJiMzOTsiIGhyZWY9ImphdmFzY3JpcHQ6cG9wdXBXaW5kb3coIiBodHRwOj0iaHR0cDoiIHd3dy5jYW5pbmVvLmNvbT0id3d3LmNhbmluZW8uY29tIj5sYSBicm9zc2VyIHRvdXMgbGVzIGpvdXJzIGVuIGx1aSBwYXJsYW50IGdlbnRpbWVudDwvYT4mIzAxNjA7Li4uIMOnYSB2YSBsYSByZW5kcmUgYWNjcm8gYXV4IGPDomxpbnMgIS4uLjwvcD4NCjxwPkJpc2VzPC9wPg==

  • Lookia72

    [ciò è buono] Miao Mitzi… chissà che cosa scrive lei di voi… me la immagino così: Non capisco perché questi due esseri continuano a ronzarmi attorno… sono riuscita a farmi dare da mangiare ma non capiscono quando parlo loro… miau! :-D 

  • anto

    merci Apolline!… malheureusement elle n’aime pas du tout être touchée, ni brossée… elle ne se laissait caresser volontier pas même par sa “maman”…
    mais c’est justement pour cela qu’il s’agit d’un gros pas en avant! :)))

  • Lara

    Certo che dopo l’ingresso in casa, ha fatto veramente passi da gigante, spettacolare il suo modo di mimetizzarsi!!!
    Dopo che si è lasciata accarezzare da Marco io griderei quasi al miracolo….
    Buona serata

  • anto

    ciao Lara!!!!! sì, sì è vero! rispetto ai primi giorni in cui non voleva nemmeno entrare (e in cui cominciavo davvero a disperare di potercela fare…) ha fatto dei passi da gigante!!!! adesso comincia a muoversi per casa come un gatto vero!

    comunque la prima carezza gliel’ho fatta io…. marco non voleva, perché temeva mi avrebbe graffiato, invece è stata lì tranquilla anche se dopo la terza ha cominciato a dare segni di insofferenza. In ogni caso ha fatto dei progressi incredibili… secondo me tra un po’ ce la ritroviamo sul letto!!! …… :))))

  • Sarasx

    …e quando inizierà a salire sul letto nessuno la schioderà più…parlo per esperienza…Romeo oramai dorme sempre e solo sul mio cuscino..lasciando me a volte solo 1 angolo….la mia dolcissima canaglia!!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *