Sea & beaches

La spiaggia di St-Aygulf

E’ ampia, sabbiosa e aperta su un mare poco profondo, che invita a lunghe passeggiate in semi-immersione.

image from farm6.static.flickr.com
image from farm4.static.flickr.com
Si estende ad ovest della base nature di Fréjus a partire dalle foci dell’Argens, lungo l’Etang di Villepey e dividendosi poi in varie calette artificiali in cui le acque si riposano e giocano a incontrarsi. 

image from farm4.static.flickr.com

image from farm6.static.flickr.com
Una bella sensazione di libertà: l’area è protetta e non ci sono costruzioni nei dintorni, solo l’acqua, la sabbia i pini e i canneti. Il vento teso mitiga il calore cocente del sole e fa volare aquiloni e kyte-surf; passeggiando verso le foci del fiume si incontrano un paio di baretti e uno stabilimento balneare attrezzato, fino ad arrivare alla zona riservata ai naturisti e infine a quella dedicata ai domatori di onde nel vento. 

image from farm4.static.flickr.com
image from farm6.static.flickr.com
image from farm6.static.flickr.com

 

Verso est si alza il massiccio dell’Estérel e verso St-Tropez la costa torna ad essere mossa, ma alle nostre spalle non si scorge nessuna altura. La vista corre lontana e anche i pensieri.

 

2 commenti

  • Apolline

    Magnifique endroit que je connais bien … Seul problème, il faisait si chaud la nuit dans la maison de Valescure … On était fatigués de mal dormir … cela gâchait tout.
    On est bien mieux à la montagne ! ))))
    Merci Marco pour la super vidéo de la mer et de la brise … qui donne envie de se baigner.
    Hier à Paris, il faisait chaud comme là-bas … Mais sans la mer ! …
    Plein de bisous

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *