Uncategorized

Tuffo serale

Oggi è stata una giornata lunga 

e anche un po’ difficile

Non so come mai non mi fosse mai venuto in mente prima, forse perché a quest’ora sono spesso in palestra, forse perché in genere quando esco dal lavoro sono proiettata verso tutto quello che c’è da fare a casa. 

Oggi no. Oggi sono scesa direttamente in spiaggia. Il mare era piatto e caldo. Gli ultimi raggi di sole sfioravano ancora i galets e l’immersione nei flutti è stata magica.

image from farm6.static.flickr.com
image from farm6.static.flickr.com
image from farm6.static.flickr.com

image from farm7.static.flickr.com

image from farm6.static.flickr.com
image from farm6.static.flickr.com
Nuotavo guardando in avanti -perché l’avanti è sempre verso sud, dove c’è l’acqua- e lasciando che le labbra si bagnassero del noto sapore del sale. 

image from farm6.static.flickr.com

 

4 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *