Travel

In volo sulle isole di Lérins e sulla costa dell’Estérel

Il 14 aprile scorso ho ricevuto un regalo di compleanno davvero originale: un volo al di sopra delle isole di Lérins e della costa dell’Estérel a bordo di un piccolo aeroplano da turismo decollato dall’aeroporto di Cannes-Mandelieu.
La mia passione per il volo risale all’infanzia e affonda probabilmente le radici nel DNA paterno, essendo io cresciuta tra i libri di aviazione e i modellini dei caccia costruiti assieme al babbo nei lunghi pomeriggi invernali.
La mia passione per il volo è tale che quando posso decollare sono felice, a prescindere dalla direzione che prenderà il mio viaggio. Ed è tale che in genere mi rilasso in una specie di catalessi a metà tra la veglia il sonno non appena l’aereo comincia a rollare sulla pista. Non è raro che il decollo mi sorprenda già nel mondo dei sogni.

Detto questo si capisce come la sorpresa (che è stata davvero tale) architettata per il mio compleanno mi abbia fatto incredibilmente felice.
Quello che volevo però ora raccontare, a parte la bellezza dei panorami visti dall’alto in quest’occasione, è stata la scoperta della piattaforma che ha permesso la prenotazione del mio volo.
Wingly è una piattaforma di flightsharing che permette ai piloti privati di proporre a terzi dei voli soprattutto turistici e meno frequentemente anche da punto a punto.
Così per esempio se si vuole partire da Cannes si ha tutta una rosa di viaggi tra cui scegliere, si può conoscere virtualmente il pilota, sapere quante ore di volo ha fatto e la sua storia, si possono avere notizie sull’aereo con il quale si volerà, curiosare tra i percorsi possibili e prenotare il proprio preferito.

Karim, il nostro pilota, si è rivelato una persona squisita, disponibilissima a un piccolo cambiamento dell’ultim’ora deciso a causa della situazione meteo non troppo favorevole e anche nel trovare la rotta migliore da effettuarsi, sempre in funzione del peggioramento del tempo che si stava prospettando.
Questo ha avuto lievi ripercussioni sul movimento dell’aereo in volo e anche sulla qualità delle foto che ho potuto fare.
Ciò nondimeno esse costituiscono, assieme al breve montaggio video,  un bel ricordo di questa esperienza che spero di poter ripetere a breve verso qualche altra destinazione.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *