14 commenti

  • mau

    … destestata ed invisa a molti, ma non a me: abituato a conviverci, ho imparato a conoscerla, rispettarla, ammirarla, persino amarla, in certe occasioni :))

  • anto

    a volte è bello esserne avvolti… la nebbia sembra quasi proteggerti dagli urti e quando finalmente si apre e tutto torna nitido, il mondo ha il sapore di una rivelazione!!!

  • Assunta

    Devo rinnovarti i  miei complimenti  fai delle foto bellissime!!!!!!!!!!!!!!!! BRAVA.

    Sembra di essere li, nello stesso momento in cui hai scattato la foto.

    Ciao

  • anto

    grazie! è il più bel complimento si possa fare a chi cerca di condividere il suo sguardo col mondo!!!! ^__^
    @marco: per fortuna la nebbia ha di certo che prima o poi si dissolve!!!!!

  • starscollide

    [ciò è buono] adoro osservare la nebbia in collina,quando la mattina presto si trasforma in un mare bianco e trasforma i paesi arroccati sulle colline in tanti piccoli isolotti!brava,Anto,le tue foto sono sempre belle…tu sai cogliere quell’essenziale che sussurra la Natura…

  • anto

    grazie antie! in effetti quelli della natura sanno essere sussurri molto eloquenti!!!
    @lory: …però quando sei immerso nella nebbia puoi immaginarti di essere circondato da mille cuori anche quando sei solo!!!!

  • Giuly

    [ciò è buono]

    La nebbia…qui in emilia romagna c’è sempre, soprattutto ora che si va verso la stagione fredda…

    bè diciamo che guidare con la nebbia è una gran scocciatura, ma alla fine è vero che da sensazioni un po’ magiche…sembra soffice, sembra un lenzuolo che ti avvolge…le foto stupende come sempre…baci **

  • marco(a)

    Hai mai visto la nebbia a Venezia, d’inverno, alle 7 della mattina ?


    Nel silenzio si sentono solo i nostri passi, su e giu per i ponti. 

    Un lampione fioco illumina il bianco generale, e di tanto in tanto altri passi si avvicinano per poi allontanarsi di nuovo: senza che mai il vago cappotto scuro che apparentemente si avvicinava riesca a  prendere sembianze umane,

    Sarebbe bello che il tuo obiettivo potesse riprenderla, la mattina nebbiosa di venezia, per noi…
  • angelo

    Si,va bene la poesia,ma mi sono trovato a Treviglio,a fare le rotonde 2/3 volte perchè non riuscivo a leggere i cartelli…..e trovarsi a 20cm dal fosso non è bellissimo…………..

    Comunque sei fantastica!!!

  • anto

    grazie angelo!!! l’importante è che tu non ci sia finito dentro, nel fosso… per quel che riguarda le rotatorie, possono essere un divertente diversivo… per cosa credi ne abbiano fatte tante??? …nuovo modello di giostra urbana!!!! 

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *