Travel

Village de Noël de Monaco

Non c’è gara, il villaggio di Natale di Monaco è il più bello e il più magico di tutta la Costa Azzurra.
Inaugurato il 5 dicembre e aperto fino al 6 gennaio è molto più di un mercatino di Natale.
Ogni anno le ambientazioni cambiano e sembra davvero che l’intento sia quello di farle sempre più spettacolari e fiabesche!
Quest’anno il villaggio, che si affaccia come al solito sul port Hercule accanto alla piscina trasformata in patinoire e alla grande roue panoramica, si divide in molteplici aree tematiche.

image from farm9.staticflickr.com

image from farm9.staticflickr.com

image from farm9.staticflickr.com
image from farm9.staticflickr.com

image from farm9.staticflickr.com

image from farm9.staticflickr.com
image from farm9.staticflickr.com

image from farm9.staticflickr.com
image from farm9.staticflickr.com
Almeno 5 o 6 zone suddivise da altrettanti archi monumentali, che immettono ciascuno in una “favola” differente: Aladino, il Messico, il mondo sottomarino, la giungla e i pirati sono alcune delle atmosfere ricreate attraverso animazioni, luci e musica con maestrìa davvero eccezionale!  

image from farm9.staticflickr.com

image from farm9.staticflickr.com
image from farm9.staticflickr.com
image from farm9.staticflickr.com
image from farm9.staticflickr.com
image from farm9.staticflickr.com
image from farm9.staticflickr.com
image from farm9.staticflickr.com
image from farm9.staticflickr.com
image from farm9.staticflickr.com

image from farm9.staticflickr.com
image from farm9.staticflickr.com
image from farm9.staticflickr.com
image from farm9.staticflickr.com
Nonostante l’ambientazione esotica, le casette presenti nelle varie aree sono quelle tradizionali, che offrono decorazioni e idee regalo di fattura artigianale, nonché svariate leccornie per la delizia degli occhi e del palato.

image from farm9.staticflickr.com

image from farm9.staticflickr.com

image from farm9.staticflickr.com
image from farm9.staticflickr.com
image from farm9.staticflickr.com
image from farm9.staticflickr.com

image from farm9.staticflickr.com

image from farm9.staticflickr.com
image from farm9.staticflickr.com
image from farm9.staticflickr.com

image from farm9.staticflickr.com
Due vaste zone dedicate alla gastronomia sorgono ai due estremi opposti del villaggio (con una bizzarra separazione tra dolce e salato). Oltre ai classiconi (crêpes, gauffres e vin chaud) si trovano anche alcune specialità regionali (nizzarde, savoiarde, corse e persino ungheresi) e raffinatezze come le ostriche e i frutti di mare serviti con lo champagne!

image from farm9.staticflickr.com
image from farm9.staticflickr.com

image from farm9.staticflickr.com
image from farm9.staticflickr.com

image from farm9.staticflickr.com

image from farm9.staticflickr.com
Ci sono ovviamente anche un sacco di giochi e attrazioni per bambini; quest’anno non c’è più il piccolo ottovolante, sostituito da altre giostre e trenini, ma sono sempre presenti le “bolle pneumatiche” e la splendida giostra d’epoca.

image from farm9.staticflickr.com

image from farm9.staticflickr.com

image from farm9.staticflickr.com

image from farm9.staticflickr.com
image from farm9.staticflickr.com
image from farm9.staticflickr.com
image from farm9.staticflickr.com
L’afffascinante meccanismo a carillon che emette la musica sulla quale la giostra dei cavalli gira avrebbe meritato un post a parte, se solo avessimo pensato di interpellare i proprietari a riguardo.
Ma torneremo.

4 commenti

  • Apolline

    Magnifique “marché de Noël” …
    Celui de Strasbourg d’où je reviens, parait bien intime à côté de celui-ci !
    Je retiens “Tra il dolce e il salatto non mettere il gatto!”
    Trop joli !
    Plein de bisous

  • anto

    ahaha… j’ai joué avec un célèbre proverbe italien qui dit “tra moglie e marito non mettere il dito” = ne te mêle pas des affaires des mariés (littéralement “entre épouse et époux ne met pas le doigt”) … mais ça tombe bien pour Ziggy qui aime tout ce qui est comestible!!!! 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *