• Etienne Gros
    Art

    Etienne Gros, il corpo umano come strumento

    L’opera dell’artista francese Etienne Gros ruota in modo esclusivo attorno al corpo umano. Lo fa utilizzando modi espressivi molto diversi: pittura, scultura, fotografia, applicate in modo sempre unico e sorprendente.Più che un soggetto il corpo umano è per lui uno…

  • Art

    Hockney – Matisse. Un Paradis retrouvé

    L’esposizione Hockney – Matisse un Paradis retrouvé, visitabile al Musée Matisse di Nizza fino al 18 settembre, si inserisce nell’evento della Biennale des Arts de Nice, dedicata quest’anno ai fiori. E si apre infatti sulla serie Fresh Flowers che David…

  • Art

    Fabio Viale, il marmo che sorprende

    Fabio Viale è un artista contemporaneo che scolpisce il marmo da quando aveva 16 anni. Piemontese, è noto per le sue rappresentazioni di sculture antiche e per la sua capacità di fondere la storia dell’arte con i simboli del presente.Le…

  • David Popa Prometheus
    Art

    David Popa, una conversazione con l’effimero naturale

    David Popa è un artista nato e cresciuto a New York e attualmente residente in Finlandia. Suo padre Albert Popa è stato uno dei primi writer di New York e gli ha insegnato la pittura tradizionale in giovane età. Il…

  • Art

    Susana Blasco, divide et multiplica

    Susana Blasco è un’artista e graphic designer spagnola, illustratrice e creatrice di collage. Ha studiato arte e design e ha lavorato per più di 10 anni in diversi studi e agenzie pubblicitarie di Saragozza come graphic designer e art director. Nel…

  • Art

    Andy Denzler, l’istante prigioniero

    Andy Denzler è un artista svizzero la cui tecnica distintiva consiste nel distorcere la materia di cui sono composte le sue opere conferendo loro un’indeterminazione che è al tempo stesso scomposizione e movimento.  Si tratta soprattutto di dipinti, ma Denzler…

  • Art

    Léo Caillard, interferenze e neo-rinascimento

    Interferenza: questa è la parola chiave dell’opera dello scultore francese Léo Caillard. Interferenza dei tempi storici, interferenza di frequenza d’onda, interferenza di forme e di modi. Interferenza che ci interpella a livello concettuale su quello che siamo, che siamo stati…

  • Art

    Ema Shin, l’anatomia fiorita

    Rappresentare artisticamente gli organi interni del corpo può essere una sfida, se l’intento non è quello di scioccare, ma quello di rendere la delicatezza e la bellezza di ciò che non si vede e del significato intimo che si porta…