• Art,  Photography

    Alma Haser, la contemporaneità decostruita

    Alma Haser è un’artista tedesca che vive a Londra. Le sue opere sorprendenti sono rielaborazioni della fotografia ritrattistica: intervenendo sulla carta attraverso la piegatura, il collage e le tecniche miste la sua arte si pone a metà strada tra la fotografia…

  • Art

    Jonathan Callan, il messaggio svelato della materia

    Jonathan Callan è un artista inglese che interviene sugli oggetti compiendo un’indagine davvero originale che mira a decostruire il reale perché possa comunicare ciò che fino ad allora risultava inespresso. L’attenzione alla comunicazione è alla base delle sue opere, almeno…

  • Art

    Janaina Mello Landini, Ciclotrame

    Janaina Mello Landini è un’artista brasiliana la cui produzione parte dalle sue conoscenze di architettura, fisica e matematica e dalle sue osservazioni sul tempo e sulla molteplicità per tessere la sua visione del mondo.  E la tesse non solo metaforicamente,…

  • Art,  Photography

    Diane Meyer, la pixelizzazione analogica della memoria

    Diane Meyer è un’artista di Los Angeles la cui ricerca sulla percezione del tempo si basa sulla rielaborazione di fotografie analogiche.La memoria e l’oblio, ciò che resta e ciò che non c’è più – nella realtà come nei nostri ricordi…

  • Art

    Sakir Gökçebag, il riorientamento del mondo

    L’artista turco basato in Germania Sakir Gökçebag realizza le sue opere utilizzando oggetti quotidiani che priva del loro uso comune, trasformandoli in entità ibride. A volte simboliche, spesso ironiche, tutte rendono estraneo ed evocativo ciò che è familiare. L’artista si…

  • Art

    Kathleen Ryan, la decomposizione cristallizzata

    Kathleen Ryan è un’artista newyorchese nota per utilizzare pietre semi-preziose come l’ametista, il quarzo, le perle di fiume per ricreare l’immagine della muffa sulla frutta.  Nelle sue serie Bad Fruit le opere, di scala maggiore rispetto alle dimensioni reali della…

  • Art

    Aiko Tezuka, la poetica dello scioglimento

    Aiko Tezuka è un’artista giapponese i cui lavori prendono forma dall’elaborazione di tessuti creati da lei stessa che poi li deforma, li dilata, li scompone nella ricerca di quella che è la struttura sottesa al di là dell’apparenza delle cose. …

  • Art

    Fabian Oefner, l’indeterminazione delle infinite superfici

    La ricerca artistica di Fabian Oefner esplora in un certo senso i limiti della realtà nello spazio-tempo. A partire dai lavori in cui la disintegrazione meticolosa di un oggetto viene fissata in un’immagine dalla bellezza cristallina, come nella Lamborghini Miura…